E' un rifugio alpino a quota 2014, nel cuore della selvaggia Catena del Lagorai, sito in Val dei Mocheni, sopra l'abitato di Palù del Fersina. E' tappa di molte attraversate come: Sentiero Europeo E5, Translagorai, Alta via del Porfido AVP e presidio di Soccorso Alpino.

  • Tramonto
  • Val del Laner
  • I colori d'autunno
  • Volpino
  • Soldanella
  • Ermellino
  • Cielo infuocato
  • Rio Laner
  • Autunno
  • Caprioli
  • Poiana
  • Gallo Cedrone
  • Crociere
  • Vipera Berus
  • Rododendro
  • Genziana Puntinata
  • Cincia alpestre
  • Tramonto
  • Piccolo di Codirosso
  • Piccolo di Cincia
  • Colchico Primaverile
  • Inverno 2014
  • Tramonto
  • Panoramica
  • Rifugio veste primaverile
  • Cincia Mora
  • Volpe
  • Anemone
  • Volpe Foxy
  • Martora

Il rifugio offre una cucina tipica  e si presta ad essere il luogo ideale per trascorrere qualche giorno immersi nella natura in uno scenario mozzafiato sia d'estate che d'inverno...

Aperto tutti i giorni nel periodo estivo, da metà Giugno a fine Settembre e nel periodo invernale, dal 23 Dicembre al 8 Gennaio. Nel resto dell'anno è aperto tutti i festivi e i fine settimana, venerdì compreso.

Chiuso il mese di Novembre.

Questa è una valle dalle pittoresche radici, ha una cultura storica particolare con una minoranza linguistica discendente da un ceppo germanofono della Boemia, i Mocheni.

Un territorio che parla della guerra come restano a testimoniare le trincee e i vari manufatti costruiti durante la prima guerra mondiale, come raccontano anche gli scritti di Musil, soldato scrittore che tanto ha decantato la valle..

Straordinaria e unica area geologica in cui si trova, la catena del Lagorai, ancora così severa e selvaggia da preservare. Una serie di siti archeologici, geologici, minerari e museali in valle possono garantire un arricchimento culturale non indifferente.

La storia di antichi mestieri tutt'oggi ancora praticati, quello del Krumer, il kromero, ovvero l'ambulante, i pastori con la tipica transumanza, gli anziani conoscitori delle erbe officinali e gli esperti di minerali, meriterebbero di essere conosciuti .

La peculiarità del Lago Erdemolo, l'asprezza e la dolcezza delle creste e le diverse particolarità dei luoghi circostanti, rendono il Rifugio meta in tutte le stagioni dell'anno.

La nostra è una scelta di vita, vi invitiamo a condividerla con noi rispettando la natura che ci circonda....

 

  • Una scelta di vita
  • Primavera
  • Estate
  • Autunno
  • Inverno